Chi siamo

Über uns - Unia Arbeitslosenkasse Standort

Le prime casse di disoccupazione sono state fondate dai sindacati alla fine del XIX secolo, quando solo gli iscritti ai sindacati potevano ricevere l'indennità di disoccupazione. I sussidi federali sono stati introdotti a partire dal 1924. Negli anni '30 seguirono le prime leggi cantonali sull'assicurazione contro la disoccupazione e con esse i primi fondi pubblici di disoccupazione. Dieci anni dopo, il fondo della disoccupazione è stato istituito a livello federale come compromesso tra Stato, datori di lavoro e sindacati. Tuttavia i lavoratori non erano assicurati obbligatoriamente, motivo per cui solo una piccola parte della popolazione attiva sul mercato del lavoro poteva beneficiare dell'assicurazione contro la disoccupazione. L'iscrizione obbligatoria per la quasi totalità dei dipendenti è avvenuta solo nel 1977. Cinque anni dopo è entrata in vigore la Legge federale sull'assicurazione obbligatoria contro la disoccupazione (LADI), che da allora è stata oggetto di quattro revisioni.

La cassa di disoccupazione Unia è la più grande della Svizzera, con una quota di mercato del 27%. È aperta a tutti i disoccupati, non solo agli iscritti ai sindacati o ai dipendenti di determinati settori. È un partner affidabile per i disoccupati, gloi uffici regionali di collocamento (URC), gli uffici coinvolti nell'attuazione della LADI e la Segreteria di Stato per l'economia (SECO).

La cassa di disoccupazione Unia fornisce le seguenti prestazioni in conformità alla Legge sull'assicurazione contro la disoccupazione e l'insolvenza (LADI):

Per avere successo nell'attuazione, abbiamo personale molto ben formato per queste attività, un elevato standard di servizio e collaboriamo con il sindacato Unia in caso di licenziamenti collettivi. Noi di ci impegniamo per un'applicazione giusta della legge e nei vari grami per una legislazione favorevole alle lavoratrici e ai lavoratori.

Visione e missione della Cassa di disoccupazione U
Opuscolo - Cassa disoccupazione Unia
Newsletter